Tra due mondi e altri racconti

Tra due mondi e altri racconti

Si tratta di una raccolta 16 racconti brevi, raggruppati in tre sezioni, ciascuna preceduta da un mio pensiero introduttivo.
Il filo conduttore dei racconti è il rapporto fra due mondi diversi o contrastanti e la necessità di dover stabilire un certo equilibrio, che spesso è problematico da raggiungere. Sono trattati tutti i temi del vivere comune come i rapporti tra alunni e insegnanti, il difficile rapporto di coppia, l’inserimento in mondi estranei e l’integrazione nel mondo dell’emigrazione, l’emancipazione femminile e la voglia di riscatto delle donne, il rapporto tra generazioni e i loro egoismi, il senso dell’amicizia, i rapporti con il mondo animale, il riaffiorare del passato che scombussola il presente, l’incapacità di capirsi e accettarsi per quello che siamo. Il lettore si riconoscerà in certe situazioni. Ci troviamo infatti tutti “fra due mondi” , spesso senza accorgercene, e siamo costretti a fare scelte a volte complicate, un po’ di qua e un po’ di là.

 

 

PDF Download  Leggi il primo capitolo del libro 

 

 

Tra due mondi e altri racconti (Ed. Progettocultura – 2014)

Puoi richiederlo direttamente a info@progettocultura.it, oppure La Feltrinelli,  Amazon, IBS, e su tutti i maggiori stores online


Marina Catalano McVey – Elenco Pubblicazioni

2 commenti su “Tra due mondi e altri racconti

    1. Thank you for your comment. I appreciate it. I quite agree that we often spend a lot of time reading on the internet material, which is actually banal or does not offer much to think about. Whereas, I believe, we absolutely need to think, to analyze, to reflect, to discuss in times when people seem to have little interest in all this. They rather seem to be fascinated by a superficial communication and prefer to post on the social media what they eat or hundred selfies! IN my short stories and novels I try to go deep into problems, to fathom what is behind the surface.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *